Fidenza - San Nicolò Alessandro Di Martino

Fidenza – San Nicolò 1-0

Marcatori: al 3′ pt Giuseppe Casisa (F)

FIDENZA: Di Martino, Baudi, Tesoriati, Casisa M., Viglioli, Sanella, Sarno (dal 54′ Consigli), Corsaletti (dal 66′ Pellegrini), Scarinzi (dall’84’ Martinelli), Casisa G., Pin. All. Gianluca Zambrelli

SAN NICOLO’: Cabrini S., Maino (dal 66′ Nicotti), Cabrini D., Arata, Colicchio, Riva, Cozzi (dal 66′ Ronda), Zangrandi, Manzo, Perazzi (dal 78′ Bovarini), Garà (dall’85’ Gazzola).

Arbitro: Alessandro De Gaetano

Note: spettatori 100 circa; ammoniti: Cabrini D., Manzi (S), Viglioli, Corsaletti, Pellegrini, Baudi, Di Martino (F).

FIDENZA – Sotto un sole ancora estivo, si sono affrontate Fidenza e San Nicolò, appaiate a pari punti dopo le prime tre giornate. La partita si decide dopo appena 3′ grazie ad un autentico eurogol. Giuseppe Casisa, liberatosi di un uomo calcia a giro sul secondo palo, dallo spigolo dell’area, trovando l’angolino ed ingannando Cabrini. Cambiano subito gli scenari della gara, con gli ospiti che si mettono alla ricerca del pareggio. Al 14′ è però il Fidenza che chiede un rigore: dubbio contatto in area tra un difensore ospite e Casisa G., ma l’arbitro De Gaetano non concede il penalty. Il San Nicolò risponde al 19′ con un colpo di testa di Colicchio che termina alto. La partita scorre senza occasioni degne di nota fino al 37′, quando Perazzi su punizione costringe Di Martino ad una difficile deviazione in corner. Al 44′ ultimo squillo del primo tempo: il tiro al volo di Casisa M. da fuori area termina abbondantemente fuori.

Fidenza - San Nicolò Casisa Giuseppe

Il match winner Giuseppe Casisa

Nella seconda frazione le squadre creano ancora più occasioni da rete. Gli ospiti, sbilanciati in avanti alla ricerca del pareggio concedono spazi al Fidenza per il contropiede. Al 51′, dopo una bella azione corale dei bianconeri, Scarinzi non riesce ad imprimere forza al suo diagonale. Al 55′ sono ancora i padroni di casa ad andare vicino al gol, ma sia Scarinzi che Casisa G. non riescono ad arrivare su due bei cross di Consigli e Baudi. Al 60′ si riaffaccia in avanti il San Nicolò con Perazzi che, dopo aver vinto due rimpalli, calcia di sinistro ma non trova lo specchio della porta. Al 68′ è ancora Scarinzi ad avere sui piedi il pallone del ko, ma sulla sua conclusione fa buona guardia Cabrini. Da qui al termine, il San Nicolò non riuscirà ad impensierire il Fidenza, grazie anche ad un ottimo lavoro difensivo della retroguardia bianconera. D’altra parte, i padroni di casa divorano diverse occasioni da rete. Al 78′ il tiro di Pellegrini da fuori area termina fuori di poco, mentre all’80’ è Consigli a non inquadrare la porta sulla bella imbeccata di Casisa G.

Un Fidenza sprecone porta a casa il risultato con una partita solida e concreta e grazie alla perla di Casisa G. Il San Nicolò non è riuscito mai ad impensierire la retroguardia avversaria. Risultato giusto, ma che sarebbe potuto essere ancora più “rotondo” se non ci fossero stati i vari errori sotto porta dei padroni di casa.

Per la photo-gallery della gara, a cura di Alberto Poldi-Allay,   clicca qui!